Ringraziamenti per Vi-Ve in vintage 2023

0
402

Ci siamo concessi un giorno per riprenderci e scrivere questo post con un minimo di lucidità.

Vi-Ve 2023 è stato strepitoso. Aiutati da una giornata meteorologicamente fantastica, questa sesta edizione è andata alla grande, con un sacco di persone in un continuo afflusso dalla mattina alla sera. I vari momenti e spazi che avevamo pensato hanno avuto una straordinaria partecipazione, forse addirittura oltre le attese. Ci è parso di vedere facce felici, divertite, curiose. Noi ce l’abbiamo messa tutta e vedervi animare il quartiere è stato meraviglioso. Ci auguriamo che abbiate passato anche voi una domenica gioiosa e diversa dal solito. Speriamo di avervi offerto un’immagine di una Serravalle viva e di una Vittorio che sa ancora pensare a se stessa in modo originale e allegro, una città capace di voltarsi indietro senza tristezza o nostalgia e di trovare anche nel passato motivi di leggerezza, pretesti di aggregazione, spunti per il futuro. Vi siamo riconoscenti per essere passati e averci dedicato una fetta della vostra domenica.

Adesso però, con altrettanta felicità, vogliamo ringraziare un po’ di persone, perché senza le persone non succedono le cose. Grazie intanto a tutti gli espositori che hanno creduto nella manifestazione e ci hanno dato fiducia.

Ringraziamo chi ci ha aiutato logisticamente, mettendo gratuitamente a disposizione spazi o strutture: l’arch. Giovanni Troyer, la Fondazione Minucci De Carlo, il Museo del Cenedese, l’Accademia Teatrale Lorenzo Da Ponte, Varaschin Outdoor Therapy, la parrocchia di Serravalle – S. Andrea, Di.Be.R., il Comitato Festeggiamenti Sant’Augusta; chi ha generosamente posto a servizio le sue professionalità: Federica Zoldan fotografie, Flaminio Fotografia, Cristina Stile e Immagine di Grava Cristina, Elisabetta Sommavilla di Capricci Solo Donna che ha curato la splendida sfilata, l’ing. Carlo Casagrande; chi ha condiviso la sua straordinaria passione portando a Vi-Ve non solo fantastici pezzi ma anche impegno, cura, attaccamento ancora più fantastici: Nicholas Rigo, Roberto Zaffalon, Giulia Gardan, Carla Amadio, Lisa Da Re; chi ci ha regalato le bellissime esposizioni di tv, macchine fotografiche, Grazielle e auto: Carosello Antichità e Memorabilia, Foto Turchetto e Il BiciLindro di Scottà Alessandro, Lorenzo Errante, Alessandro Cesca, Michele Gasparini, tutto il gruppo dei Cilindri Sacilesi ASD; chi ha dato spettacolo mattina pomeriggio e sera, per grandi e per piccini: tutto il gruppo di ALIESTESE – Tutto un altro musical, Valente Stefania, gli amici del Cineforum Vittoriese, la scuola di ballo Frenesy e Maria Del Pilar; Adriano Botteon per il torneo di calcetto felicemente condotto senza scontri tra ultras; il gruppo Limonata™ sotto la direzione di Giorgia per aver rinfrescato gli espositori: Chiara, Viola, Giacomo, Lorenzo, Piero, Ludovica e Carlotta, Allegra e Nico, Andrea e Alissa; tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto; Davide Cagna e un service spesso seviziato ma sempre servizievole; Serena Piccin che ci ha fornito assistenza grafica con orari di una farmacia di turno sotto Natale; Deborah de Nardi che ci ha seguito i social; la squadra di Prealpi Soccorso OdV; Jacques e Riccardo e tutta la Trattoria Alla Cerva perché, come sempre, sono splendidi e, alla fine di una giornata dura anche per loro, ci hanno coccolato.

Se abbiamo dimenticato qualcuno, è solo per un calo di sali minerali, siate indulgenti.

Scusate se poi chiudiamo guardando in casa nostra, ma un grande grazie da parte di Serravalle Viva va ai volontari dell’associazione, senza i quali non avremmo portato la nave in porto e, anzi, non ci saremmo proprio mai imbarcati. Menzione speciale per i mega aiutanti junior Adriano, Caterina e Stella. Mai come quest’anno abbiamo potuto contare su una squadra, ed è stata questa la fortuna più grande e il segnale più importante per il futuro.

Grazie a tutti, ciao a tutti!

✌️