Restauro della pala del Contarini

0
270

Nel settembre 2004 è stato portato a termine il restauro della pala dell’altare maggiore della Chiesa di Santa Giustina, opera di Giovanni Contarini, pittore veneziano allievo di Tiziano. L’intervento è stato sostenuto da Serravalle Viva ed effettuato da Daniela Barel con la supervisione della Soprintendenza di Venezia.

La pala raffigura Santa Giustina in gloria tra Sant’Agostino e Santa Monica e fu presumibilmente realizzata verso la fine del Cinquecento per l’inaugurazione della Chiesa (eretta nel 1226, ma integralmente ricostruita appunto nella seconda metà del Cinquecento) e per celebrare l’ordine femminile delle agostiniane ospitato nell’annesso convento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui