Concorso fotografico

0
1045
Locandina del concorso fotografico “Qualcosa si muove”

Nel luglio 2012 Serravalle Viva ha indetto un concorso fotografico dal tema “Qualcosa si muove”. Scopo dell’iniziativa era stimolare un nuovo sguardo sul quartiere e coinvolgere gli appassionati di fotografia nella sua valorizzazione. Ulteriore stimolo alla partecipazione voleva essere il cospicuo montepremi e i 1000 euro per il vincitore.

Il concorso, aperto a tutti e gratuito, si è concluso il 20 luglio 2012. A valutare le opere presentate c’era una giuria composta da:

  • Alessandro Pradal (presidente dell’Associazione Serravalle Viva)
  • Grazia De Nardi (vice-presidente dell’Associazione Serravalle Viva)
  • Massimo Talamini (foto-amatore)
  • Lorena Gava (critico d’arte)
  • Danilo Turchetto (fotografo)
  • Dario Colombo (foto-amatore)
  • Aurelio Toscano “Tushio” (fotografo)

Questo il verdetto della giuria:

  • il primo premio è stato assegnato a Federica Pace (con la foto Il martirio di Sant’Augusta);
  • il secondo a Alice Janis Piccin (con Riemergere dal passato);
  • il terzo a Sergio Rosolen (con Tarzan).

Tutti i lavori presentati sono stati esposti nella mostra del concorso allestita al Museo del Cenedese dal 2 al 9 settembre. Domenica 9, alla chiusura dell’esposizione, si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori.